In occasione della manifestazione Paciclica FIAB per l’anniversario della Liberazione, ci recheremo a Marzabotto e sui luoghi dell’eccidio per ricordarne le vittime e le vicende. Pedaleremo da Marzabotto alla Carbona passando per Ca’ Roncadelli, Sperticano, la Botte di Salvaro,  Salvaro e Vergato.
Consideriamo il percorso come breve tappa del Sentiero europeo della Memoria e della Libertà, da Berlino a sant’anna di Stazzema,  nel ricordo dei martiri di allora e nel pensiero di quelli di oggi.

Due sono le proposte:

Ritrovo per chi va a Marzabotto in treno: alle ore 8.40 alla stazione Centrale di Bologna con partenza alle ore 9.06. I partecipanti avranno cura di procurarsi il biglietto per  e per la bici.
Rientro in treno nel pomeriggio.

Referente: Oriano 051 6255924 – 3701535405

Livello di difficoltà: 2/5 (due brevi salite)
Lunghezza del percorso: circa 35 km.
Tipo fondo prevalente: pista ghiaiata e asfalto
Tipo di bici adatto: mtb o trekking bike in buono stato.
Pranzo : al sacco.
Prescrizioni specifiche : luci anteriori e posteriori, acqua, kit per le riparazioni, camera d’aria della misura giusta per la propria bici,  MASCHERINA, gel antibatterico e attrezzatura in caso di pioggia. Consigliamo di essere in possesso del Green Pass che potrà essere richiesto al bar o ad altro punto di sosta .

Assicurazione: è richiesto il contributo di 1 euro per assicurazione infortuni ai soci FIAB . Ai non soci invece saranno richiesti 3 Euro per copertura infortuni ed RC. Per facilitare la raccolta ai referenti si prega di portare le somme spicciole.

TUTTO IN BICI!
Per chi va a Marzabotto in bici
:  ritrovo alle ore 7.45 in Piazza Maggiore insieme agli amici di Fiab Roma BiciLiberaTutti. Partenza ore 8.00.
Percorreremo il tracciato di Eurovelo 7 e un pezzo di Porrettana per arrivare alla stazione di Marzabotto dove troveremo i nostri compagni di viaggio.
Per chi lo desidera ci sarà la possibilità di rientrare a Bologna.

Referenti: Paolo ([email protected] ) Antonella ([email protected])

Livello di difficoltà : 3/5
Lunghezza del percorso: circa 30 km da aggiungere a quelli del percorso a Monte Sole.
Tipo fondo prevalente: 90% asfalto, 10 % sterrato

In  questo momento delicato è fondamentale la collaborazione di tutti, affinché le nostre attività possano svolgersi nel rispetto delle norme di sicurezza. Consigliamo di essere in possesso del Greenpass che potrà essere richiesto se ci si ferma ad un bar, un ristorante od in un locale al chiuso.
Bisogna essere autonomi per quanto riguarda i dispositivi di sicurezza: porta con te mascherina e disinfettante per le mani.
Prima della partenza e durante le soste va mantenuta la distanza di almeno un metro tra i partecipanti. Mentre si va in bici aumentare la distanza di sicurezza ad almeno 2 metri. Tutti, a parte i congiunti, sono tenuti a rispettare le distanze per non creare assembramenti.
Sono vietati scambi di attrezzature, oggetti, cibi, bevande o altro tra i partecipanti non appartenenti allo stesso nucleo familiare.
Per i pranzi al sacco sceglieremo luoghi ampi in modo da rispettare le distanze.

Con il patrocinio della Citta Metropolitana di Bologna