Piccoli borghi della pianura emiliana: Brescello, Gualtieri, Guastalla.

Brescello è un borgo nel pieno della bassa reggiana,” un mondo piccolo” come lo chiamava Giovannino Guareschi, e dai suoi racconti sono stati ispirati i film con protagonisti Don Camillo e Peppone, eterni opposti per le loro idee politiche, ma in fondo eterni amici.
Gualtieri, piccola capitale padana a ridosso della riva destra del Po, disegnata come una minuscola corte dai marchesi Bentivoglio.
Nominata nel circuito” I borghi più belli d’Italia”
Guastalla nei suoi palazzi, nelle strade, nel sistema viario a scacchiera e nei suoi monumenti custodisce il fascino discreto di una piccola capitale. Quella dei Gonzaga.
Treno per Parma delle ore 8,33
Ritrovo direttamente al binario
Ognuno si procuri i biglietti per sé e per la bici
Ritorno da Suzzara con cambio a Modena con il treno delle ore 17,56 con arrivo a Bologna alle ore 19,25,
oppure con il treno delle ore 18,56, con arrivo a Bologna alle ore 20,25
Lunghezza: km 70
Difficoltà: 2/5
Tipo di fondo: asfalto e fondo naturale
Tipo di bici: tutte ,tranne bici da corsa
Pranzo: al sacco
Prescrizioni specifiche: cibo, acqua, crema solare, repellente per zanzare
Assicurazione: è richiesto il contributo di 2 euro per assicurazione infortuni ai soci FIAB . Ai non soci alla loro prima escursione invece saranno richiesti 5 Euro per copertura infortuni ed RC. Per facilitare la raccolta ai referenti si prega di portare le somme spicciole.
Costi: biglietto Bologna/ Parma €8
Biglietto Suzzara/ Bologna € 7,45
Biglietto per la bici€3,50
Dato il numero posti bici sul treno limitato, occorre prenotarsi alla referente Angela (3393767841 a.guerri62@gmail.com)